Yildiz Bau – ospitalita‘ con cuore, umorismo e sensibilità

La Passione di Yildiz Bau? Che tu come un ospite ti senta a tuo agio.

Christian e Yildiz Bau si conoscono dalla loro formazione comune ad Achern – dove si sono trovati. Quando si parla di persone simili, questa affermazione non è affatto esagerata. Entrambi condividono la grande passione per la gastronomia e l’ospitalità. Quello che Christian Bau fa in cucina, Yildiz Bau lo offre in sala. Insieme, riescono a mettere insieme la carriera professionale e la famiglia.

 

Come manager di sala presso “Victor’s Fine Dining di Christian Bau”, lavora con amore e passione. Nessun finto sorriso, nessun finto buon umore – si capisce che tutto cio‘ le viene dal cuore. Yildiz presta attenzione a tutti e a tutti. Grazie alla sua esperienza, ha sviluppato un incredibile istinto e un’attenzione ai dettagli, riconoscendo immediatamente quando un ospite richiede qualcosa o quando vuole chiacchierare.
Perché Yildiz Bau è una padrona di casa con cuore e anima. Non è inusuale per lei intrattenere i suoi ospiti al tavolo con alcuni aneddoti. Chiunque abbia familiarità con Yildiz Bau capisce subito perché è stata premiata come miglior manager di sala in Germania nel 2015.

La lode migliore – gli ospiti di ritorno

Sensibilità e un tocco distintivo per l’ospite è anche il requisito per l’affascinante personale di servizio di Victor’s Fine Dining. Hai una domanda riguardo il tuo piatto? Ma con piacere, Yildiz Bau e il suo team sapranno esattamente cosa ti servono e come potrai godertelo al meglio.

 

Lusso e stile, a proposito, non hanno nulla a che fare con le tovaglie o cravatte per la moglie di Christian Bau. Un’atmosfera amichevole, rilassata e rilassata sono le chiavi a cui si attribuisce grande importanza. La lode migliore? Quando i loro ospiti salutano, amano tornare indietro!

Vita

  • nata il 10 marzo 1971 a Istanbul
  • 1988-1991 tirocinanti presso l’hotel “Götz Sonneneintracht” di Achern

  • 1991 Hotel-Ristorante “Talmühle” a Sasbachwalden

  • 1992 Hotel “Götz Sonneneintracht” a Achern

  • 1992 “Le Canard” a Offenburg

  • 1993-1994 Ristorante “Alde Gott” a Baden-Baden-Neuweier

  • 1994-1998 Hotel Traube Tonbach, ristorante “Schwarzwaldstube”
  • dall’aprile 1998 la gestione del servizio e la padrona di casa in “Victor’s Fine Dining da Christian Bau” a Perl-Nennig, interrotta brevemente dal congedo parentale. (due figlie)